Ruba una borsa da 3000 euro. Turista rintracciata a Sorrento

I carabinieri della stazione di Roma San Lorenzo in Lucina sono risaliti alla donna che pochi giorni prima aveva rubato una borsa da 3000 euro da una boutique di via del Tritone. La donna, già conosciuta per avere effettuato precedenti acquisti, nella serata dello scorso 24 agosto era entrata in negozio e si era impossessata della costosa borsa. 

A seguito della denuncia della direttrice del negozio, dai successi accertamenti, svolti mediante la visione delle immagini di videosorveglianza dell’esercizio commerciale, dai riscontri effettuati tramite le transazioni già effettuate con mezzi di pagamento elettronico, consentiva ai carabinieri di riconoscere la donna di origini irachene ma residente in Canada quale autrice dell’appropriazione indebita e di rintracciarla a Sorrento dove tramite i carabinieri del posto la borsa è stata recuperata e verrà riconsegnata.

Fonte : Roma Today