Accoltella un uomo dopo un banale litigio e fugge

Ha accoltellato un uomo dopo un banale litigio e poi si è dato alla fuga. E poi si è consegnato ai carabinieri. E’ questo il breve epilogo di un 20enne di Cagliari che nella mattinata di oggi 1 settembre, in una strada centrale della città sarda ha accoltellato al braccio sinistro e all’addome un 42enne del Bangladesh al culmine di un banale litigio per poi darsi alla fuga.

Tre ore più tardi, evidentemente messo alle strette dalle ricerche scattate nell’immediato, il giovane si è presentato insieme al proprio legale di fiducia ai carabinieri, a cui ha consegnato il coltello utilizzato per l’aggressione, poi sequestrato.

Arrestato per tentato omicidio, è stato portato in carcere, in attesa della prossima udienza di convalida, mentre la vittima è tuttora ricoverata nell’ospedale di Cagliari in prognosi riservata.

Fonte : Today