Si tuffa dopo grigliata, 42enne muore annegato nell’Agrigentino

AGI – Un quarantaduenne è morto annegato dopo essersi tuffato nel lago Gibbesi, a Naro, nell’Agrigentino. L’uomo, di origine rumena, Alin Marian Balan, aveva deciso di fare il bagno dopo una grigliata con amici e parenti. Balan si è inabbissato a circa 60 metri dalla riva e non è più riemerso. La salma, alcune ore dopo, è stata recuperata dai vigili del fuoco sommozzatori di Palermo. 

Fonte : Agi