Vuole il ricovero, cambia ospedale e aggredisce di nuovo medici e infermieri

Sabato a Civitavecchia aveva aggredito un medico che aveva deciso di non ricoverarlo. Un’aggressione che gli era costata una denuncia, da parte del medico, per lesioni. Libero, ma evidentemente ancora alterato, il 24enne è tornato a colpire. Lo ha fatto all’ospedale di Bracciano dove martedì di è recato a seguito di una caduta accidentale nella sua abitazione. 

Il giovane poi, sottoposto alle cure mediche, avrebbe cercato di divincolarsi colpendo il personale sanitario che si è fatto refertare riportando lievi contusioni.

Sul posto sono i carabinieri che hanno raccolto la denuncia del personale medico. Solo a quel punto il giovane è stato identificato nel soggetto che lo scorso 27 agosto aveva aggredito il personale medico dell’ospedale di Civitavecchia. Il 24enne è stato quindi trasferito al Reparto Psichiatria dell’ospedale di Civitavecchia dove è ancora ricoverato. Per lui è scattata la denuncia per lesioni personali e interruzione di servizio pubblico.

Fonte : Roma Today