Le criticità degli acquedotti di Roma: perché due milioni di persone rischiano di restare a secco

Dossier Chiare, fresche e preziose acque

Le condotte che portano l’acqua nella capitale sono vecchie e spesso un colabrodo. La perdita è stimata attorno al 44% del flusso. In provincia le cose sono critiche, con falde contaminate e un costo di potabilizzazione altissimo

Fonte : Roma Today