Arcipelago delle Faroe, per chi cerca l’isola che non c’è

Regione autonoma della 

Danimarca

, le

Faroe

si trovano nell’

Oceano Atlantico settentrionale

e sono la meta ideale per una

vacanza straordinaria

, ossigenante ed emozionante, sviluppata in ampi spazi naturali dove gli abitanti sono riusciti a preservare le loro tradizioni e a proiettarsi nel 21° secolo.

Polo culturale

– Premiata nel 2021 dal Best in Travel Lonely Planet per le sue esperienze autentiche in connessione con la comunità locale, questa destinazione ha innumerevoli attrazioni per gli amanti degli ampi spazi aperti, della natura e delle attività sportive all’aria aperta. Ma è anche un importante polo culturale e musicale e una

mecca della gastronomia sostenibile, stagionale e persino stellata

. Con i tipici villaggi di pescatori, le loro verdi vallate dove scorrazzano pacifiche le pecore e le loro coste scoscese, le Isole Faroe offrono un paesaggio selvaggio e unico. La popolazione, estremamente

accogliente 

e l’

atmosfera speciale

e calorosa dell’isola danno il tocco giusto per un soggiorno rilassato, amichevole e autentico.

La natura intatta

– Le Isole Faroe sono una destinazione ideale per chi ama la vita all’aria aperta.

L’escursionismo, la pesca, le immersioni, la vela

o per chi ama respirare  la purissima brezza di mare e godersi la tranquillità di una natura incontaminata.Nonostante le loro piccole dimensioni, le Isole Faroe offrono molte possibilità di escursioni e gite, su sentieri che si snodano di villaggio in villaggio, percorsi di montagna con vista sull’oceano e prati rigogliosi.

Birdwatching

– Un vero paradiso per gli amanti del birdwatching, le Isole Faroe mostrano

paesaggi mozzafiato di montagne e scogliere

a picco sul mare, rifugi perfetti per molte specie di uccelli marini, che qui sono presenti con oltre

300 specie

. L’estate è la stagione migliore per il birdwatching al momento della riproduzione, soprattutto sulla costa occidentale. 

A piedi, in bici e a cavallo

– Tra maestose montagne e panorami spettacolari, le Isole Faroe sono un parco giochi perfetto per gli escursionisti, qualunque sia il loro livello. Usare la bici è un altro modo per esplorare lo splendido scenario delle Isole Faroe in modalità “

turismo lento

”. L’infrastruttura stradale è ottima e tutte le isole sono collegate tra loro da tunnel sottomarini, ponti o via mare. Il traffico limitato nella maggior parte delle strade rende questa esperienza ancora più piacevole. Consigliabile un’escursione a cavallo. I ranch Berg Hestar (cavalli islandesi) e Davidsen Hestar (cavalli faroesi e islandesi) offrono le guide perfette per questa esperienza indimenticabile.

Tórshavn, una capitale straordinaria

– Pur nelle sue piccole dimensioni, Tórshavn offre tutti i

vantaggi di una grande capitale

con

hotel

a 4 stelle,

boutique

di grandi firme,

ristoranti di fascia alta

con orto annesso e cucina biologica, oltre a musica dal vivo e proposte culturali. Anche la gastronomia sta conoscendo un momento d’oro alle Faroe. Molti con vista mare,  offrono quanto di meglio ci sia nel ricco pescato dell’Oceano.

Per maggiori informazioni: www.visitdenmark.fr     
 

Fonte : TgCom