Lo Smart Hulk di Edward Norton? Probabilmente sarebbe stato ridicolo

L’evoluzione di Hulk è stata senza ombra di dubbio uno degli aspetti più criticati di Avengers: Endgame, con i fan infuriati che chiedevano alla produzione che fine avesse fatto quello che dovrebbe essere il personaggio più forte e devastante dell’intero universo Marvel.

Non c’è mai limite al peggio, però: alcuni fan, infatti, hanno immaginato uno Smart Hulk (la versione docile e controllata del gigante verde che vediamo nel film dei Russo) interpretato non da Mark Ruffalo, ma da Edward Norton (che, come tutti voi ricorderete, prestò il suo volto a Bruce Banner nel film standalone del 2008.

Il risultato, come in molti utenti Reddit hanno fatto notare, sarebbe stato a dir poco ridicolo: lo Smart Hulk di Norton si presenta con un’espressione contrita davvero poco credibile, a differenza di quello interpretato da Ruffalo che, almeno, riesce a risultare più realistico nei suoi atteggiamenti da gigante bonaccione.

Nonostante critiche del genere, comunque, il successo di Avengers: Endgame non accenna ad arrestarsi. Il film dei Russo Brothers, però, presenta alcune ingenuità che non sono passate inosservate: recentemente, ad esempio, ne sono state trovate diverse nella scena della battaglia finale e in alcune sequenze ambientate nel passato. Ad un gran finale del genere, comunque, certe ingenuità possono tranquillamente essere perdonate.

Fonte : Everyeye