L’infortunio di Szczesny spaventa la Juventus: mani sul volto e costretto a uscire in barella

31 Agosto 2022

La Juventus perde Szczesny per infortunio. Il portiere polacco si accascia a terra con le mani sul volto a seguito di un’uscita. Portato fuori in barella e sostituto da Perin.

46 CONDIVISIONI

Sembrava un’uscita a vuoto e invece quello svarione di Szczesny nascondeva una terribile verità per il portiere della Juventus finito subito a terra con le mani sul volto. L’estremo difensore bianconero era uscito male sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dallo Spezia. La retroguardia bianconera fa fatica a respingere la palla diventata preda della squadra ligure ma deve poi fermarsi dopo aver visto Szczesny rimasto a terra con le mani sul volto. Il polacco non ha mai tolto i guantoni dal suo volto quasi a coprire il dolore che in quel momento stava provando.

Dalle immagini successive non si notano scontri particolari in area di rigore ma semplicemente la sua caviglia che si gira in modo innaturale sul terreno di gioco dello Stadium. Neanche il ghiaccio e l’intervento dei sanitari riesce a risollevare Szczesny che non riesce nemmeno ad uscire dal campo con le proprie gambe. Il portiere bianconero è stato così costretto ad uscire in barella applaudito da tutto lo Stadium che si augura non sia niente di grave per lui. Allegri ha fatto così entrare in campo Perin che rappresenta una sorta di titolare in panchina.

Szczesny con le mani sul volto e dolorante a seguito dell’infortunio.

Il portiere polacco era da poco rientrato dopo l’infortunio muscolare che lo ha tenuto fermo contro Sassuolo e Sampdoria. Mai si sarebbe aspettato di doversi fermare ancora contro lo Spezia proprio nel momento in cui sembrava essere tornato nuovamente a disposizione di Allegri e pienamente recuperato. Il portiere polacco è uscito bene dalla porta per poter afferrare quella palla giunta sugli sviluppi di un calcio d’angolo in favore dello Spezia ma qualcosa è andato storto. Atterrando sul terreno di gioco dopo aver mancato la presa, è stato il contatto con Rabiot ad averlo sbilanciato e fatto atterrare sul terreno di gioco in malo modo poggiando male la caviglia.

Leggi anche

Sampdoria-Juventus in tv e streaming, dove vederla in diretta: le formazioni della partita

L’immagine è chiarissima e anche il dolore di Szczesny era percepibile dai suoi gesti e dal suo modo di coprirsi il volto. Per un attimo le telecamere hanno anche ripreso Pavel Nedved e la dirigenza bianconera preoccupata dalle condizioni del portiere polacco che se infortunato seriamente potrebbe anche far pensare alla Juve di intervenire sul mercato sfruttando l’ultimo giorno a disposizione prendendo un altro portiere da affiancare eventualmente a Perin. Ma sono supposizioni prima di sapere realmente quali siano le reali condizioni del portiere che tra stasera e domattina saranno sicuramente più chiare.

46 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage