Winnie the Pooh: Blood and Honey, trailer per l’horror ispirato al personaggio per bambini

Dread Central ha mostrato ai fan il primo trailer di Winnie the Pooh: Blood and Honey, l’imminente film horror che ha come protagonisti un vecchio orso e il suo migliore amico che sono impegnati in una serie di omicidi. Il film ha suscitato l’entusiasmo dei fan fin dalla sua rivelazione, quando Winnie-the-Pooh è diventato di dominio pubblico.

Le prime storie di A.A. Milne sugli amati personaggi rivolti all’infanzia sono ora libere di essere utilizzate, o reimmaginate, come meglio si crede, e il regista Rhys Frake-Waterfield ci ha visto il potenziale per raccontare una storia del terrore.

I personaggi sono stati “ridisegnati”, con Pimpi che ha le zanne come un facocero e Pooh che indossa una camicia a quadri che evoca un boscaiolo più della maglietta rossa riconoscibile nella versione Disney del personaggio. Il personaggio di Tigro, invece, rimane protetto da copyright e non apparirà. Dovremo quindi aspettare ancora un paio d’anni per questa inevitabile e sanguinosa versione del personaggio.

Nel film, Craig David Dowsett e Chris Cordell interpretano rispettivamente Winnie the Pooh e Pimpi. I due vanno su tutte le furie quando Christopher Robin (Nikolai Leon) li abbandona nel Bosco dei 100 acri per andare al college. Questi diventano quindi dei selvaggi aggredendo le persone che abitano intorno alla foresta.

In realtà ero fondamentalmente interessato a Pooh e Pimpi, volevo dipingerli come delle creature senza alcun rimorso e in effetti in questo film sono a dir poco dei sadici“, aveva raccontato il regista Frake-Waterfield a Dread Central. “Era qualcosa che volevo tirare fuori da questi personaggi. Nella mia testa, il film è sempre stato incentrato solo su Pooh e Pimpi. Ho immaginato, e in qualche modo ho anche convinto gli attori ad interpretarli in questo modo, che Pooh fosse l’alfa, tra i due. E’ il maschio alfa di Pimpi, ed è sempre l’unico responsabile delle decisioni. Pimpi è essenzialmente un servitore, fa semplicemente quello che vuole Pooh. E hanno sviluppato questa dinamica nel corso degli anni, mentre sviluppavano le loro tendenze sadiche. Oggi uccidono le persone per mangiarle, vivono di questo“.

Ancora nessuna data d’uscita ma un semplice “prossimamente” al termine del trailer.

Fonte : Everyeye