Sharon Stone, la star racconta:”Ho chiuso con un uomo perché ho rifiutato il Botox”

Sharon Stone è comparsa sulla cover di settembre di Vogue Arabia e per l’occasione ha rilasciato un’intervista in cui si è soffermata anche sulla sua vita personale. L’attrice, 64 anni, ha raccontato di aver avuto una relazione con un uomo più giovane, che ha deciso di lasciarla dopo il rifiuto di Stone a ricorrere al Botox.

Alla richiesta del compagno, Stone ha dichiarato di aver risposto:“Probabilmente sarebbe davvero un bene per il tuo ego e il mio se lo facessi”.
Ma l’attrice è stata irremovibile e ha deciso di non sottoporsi a nessun trattamento. A quel punto la relazione è naufragata.

“L’ho visto un’altra volta dopo e poi non era più interessato a vedermi. Se non mi frequenti più per questo, per favore, trovati la strada verso l’uscita” ha sottolineato Stone.
L’attrice nell’ultimo anno è finita sui giornali anche per una decisione drastica: Sharon Stone ha deciso di gestirsi da sola, licenziando i propri agenti ad inizio gennaio. Sul tema dei trattamenti estetici, nell’intervista a Vogue Arabia ha raccontato di essere già ricorsa in passato a Botox e filler, ma un avvenimento traumatico l’ha convinta a desistere:“Ci sono stati periodi della super fama in cui ho fatto Botox, filler e cose del genere. E poi ho avuto questo enorme ictus e un’emorragia cerebrale di nove giorni e ho dovuto fare più di 300 dosi di Botox e filler per riprendere metà del mio viso”.

La brutta esperienza vissuta da Stone le ha completamente cambiato il concetto di Botox, da ‘lusso carino ad una sorta di bisogno neurologico enorme e doloroso’.
Sharon Stone ha pubblicato una foto in costume sui social, scherzando sulla forma fisica estiva.

Fonte : Everyeye