Iron Maiden, Bruce Dickinson in visita alla fabbrica della birra e festeggia le prime 30 milioni di Trooper. Guarda il video

In occasione del tour in Brasile degli Iron Maiden il frontman della band Bruce Dickinson è andato in visita alla fabbrica Bodebrown, uno dei più grandi stabilimenti brasiliani che producono birra. In occasione del tour all’interno della fabbrica il rocker britannico è stato accolto dallo staff del birrificio festeggiando le prime 30 milioni di pinte di Trooper vendute in tutto il mondo.

La famosa birra targata Iron Maiden viene prodotta dalla Robinsons Brewery dal 2013. La birra, una premium inglese da 4,7%, fin dall’immissione sul mercato è diventata una delle bionde Made in U.K. più apprezzate, esportata in oltre 60 paesi in tutto il mondo e richiesta da molti consumatori all’interno dei più o da consumare all’interno delle loro case

La Trooper ha anche vinto numerose medaglie d’oro ai prestigiosi British Bottlers’ Institute Awards, oltre a raccogliere premi ai World Beer Awards, Global Beer Masters e International Beer Challenge. Nonostante i pub siano stati chiusi per gran parte del 2020, la Trooper ha continuato a registrare ottime vendite attraverso i partner di distribuzione online dando vita addirittura a due nuove linee: la Trooper Fear Of The Dark, una stout inglese da 4,5% e la Trooper IPA, una Indian Pale Ale da 4,3%. Entrambe le birre Trooper sono state nuovamente prodotte in collaborazione Bruce Dickinson a capo del progetto ed entrambe hanno avuto un’ottima risposta nei mercati al dettaglio e dai dati relativi alle esportazioni.

Fonte : Virgin Radio