L’ex sala consiliare del municipio si trasforma: in arrivo una biblioteca 

Una nuova biblioteca per Torpignattara. Il municipio, dopo anni di richieste portate avanti dalla cittadinanza, assicura che a stretto giro i locali dell’ex sala consiliare di piazza della Marranella serviranno ad ospitare uno spazio dedicato ai cittadini per la lettura e la distribuzione di libri. 

A inizio estate il presidente del V parlamentino Mauro Caliste, insieme con la direttrice dell’istituzione sistema biblioteca di Roma, all’assessore Sergio Scalia e all’ufficio tecnico municipale, è stato effettuato un sopralluogo nell’area, che si estende su due piani. 

“A settembre richiederemo a Biblioteche di Roma una prima bozza di progetto. Ci stiamo lavorando” spiega a RomaToday l’assessore al Patrimonio del municipio Sergio Scalia, ricordando anche le altre due biblioteche pronte a essere realizzate nel municipio, con fondi provenienti dal Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza). 

Il piano per le biblioteche di Roma

La prima a Centocelle in via Fontechiari, nei locali dell’ex autoparco comunale, e la seconda in via Delia a La Rustica, all’interno di un casale occupato acquisito dal Comune. “Stiamo lavorando per la ricollocazione della famiglia che vive all’interno” spiega ancora l’assessore Scalia. Due progetti che rientrano nel piano da 50 milioni di euro per nuove biblioteche e spazi culturali su tutto il territorio capitolino. 

Fonte : Roma Today