Nuovo colpo per Mou: Belotti è della Roma. Ecco l’annuncio

Dopo tanti slittamenti ora è ufficiale: Andrea Belotti è un nuovo attaccante della Roma. Il Gallo arriva a Trigoria dopo aver rifiutato diverse offerte anche quella della Lazio. 

L’annuncio

La Roma ha annunciato all’indomani del pareggio contro la Juventus il colpo Belotti. L’attaccante ha firmato un contratto annuale con opzione di rinnovo per altre due stagioni al verificarsi di alcune condizioni sportive. L’ingaggio è di poco inferiore ai tre milioni di euro. Il Gallo vestirà la maglia numero 11. Questo il comunicato del club giallorosso: “L’AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Andrea Belotti. Il 28enne ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2023, con opzione di rinnovo per due stagioni al verificarsi di alcune condizioni sportive. In Serie A, Belotti ha messo a segno 106 gol in 270 presenze, la maggior parte delle quali con la maglia del Torino, società in cui ha militato per 7 stagioni e di cui è stato a lungo il capitano. In Nazionale ha conquistato nel 2021 il Campionato Europeo, assieme ai romanisti Spinazzola e Cristante”

I commenti

Belotti (’93) è entusiasta del suo arrivo nella sua nuova squadra. Queste le sue prime parole in giallorosso: “Le ambizioni e la crescita della Roma sono sotto gli occhi di tutti e hanno esercitato in me un fascino incredibile: a questo punto della mia carriera voglio continuare a migliorarmi, giorno dopo giorno, e sono felice di poterlo fare con questa nuova maglia. Adesso non vedo l’ora di sentire l’inno allo stadio, davanti ai nostri tifosi”.

Soddisfatto anche Tiago Pinto: “Andrea è uno degli attaccanti più prolifici della Serie A, con lui alziamo ulteriormente il livello del reparto avanzato. La sua determinazione nello scegliere la Roma ha colpito tutti noi e oggi siamo davvero felici di poter iniziare questa nuova avventura”.

Belotti-Roma trattativa lunga

La Roma aveva ottenuto l’ok di Belotti già alla fine di giugno-inizi di luglio. Il Gallo pur di vestire la maglia giallorossa ha rifiutato diverse offerte economicamente molto vantaggiose come quelle del Monaco, del Nizza, del Toronto ed ultimamente anche quella del Galatasaray. La voglia di vestire la maglietta della Roma e di lavorare con Mourinho ha spinto il Gallo a Trigoria. L’ufficialità è arrivata con la concomitante cessione di Felix Afena-Gyan alla Cremonese (si attende l’annuncio). Belotti oltre al ruolo di vice-Abraham potrà giocare insieme all’inglese fornendo a Mou un’arma in più per il suo attacco.

Fonte : Roma Today