La discoteca abusiva multata e chiusa sul litorale a nord di Roma

Un locale recidivo che nonostante i controlli e le multe continuava la propria condotta irregolare. La scoperta, da parte dei carabinieri della stazione di Passoscuro, nel corso dei controlli dell’ultimo fine settimana. Nella nota località estiva del litorale nord il locale è risultato svolgere l’attività di una vera e propria discoteca a cielo aperto in mancanza delle necessarie specifiche autorizzazioni. Nei confronti dei titolari, recidivi, è stata comminata una sanzione pecuniaria di oltre 1.500 euro, la sanzione accessoria dell’immediata sospensione dell’attività irregolare e la conseguente segnalazione all’autorità giudiziaria.

Anche sul piano del contrasto agli illeciti in tema di circolazione stradale, altro ambito sensibile del sabato sera, l’azione dei militari è stata incisiva: 4 le persone segnalate all’Autorità Giudiziaria per reati compresi dalla guida in stato di ebbrezza, con picchi di tasso alcolemico riscontrati superiori ai 2 gr/lt, alla guida senza patente, poiché già revocata, con recidiva infrabiennale. Sul piano amministrativo, sono state invece elevate contravvenzioni, per un valore complessivo di quasi 15.000 euro, ad oltre 30 automobilisti poiché marcianti su automezzi non revisionati, distratti alla guida, specie utilizzando i propri smartphone, o ancora per guida senza cintura di sicurezza.

Fonte : Roma Today