“Sto male, ricoveratemi”. Per il medico sta bene e lui lo aggredisce

Dovrà rispondere di violenza a pubblico ufficiale il 24enne che ieri pomeriggio, all’ospedale di Civitavecchia, ha aggredito un medico perché quest’ultimo si sarebbe rifiutato di disporne il ricovero. Secondo quanto è stato possibile ricostruire il giovane si è presentato al pronto soccorso spiegando di sentirsi male e pretendendo di essere ricoverato. Il personale medico, verificato lo stato di salute dell’uomo, ha valutato il ricovero come non necessario. 

Comunicata la decisione al 24enne, lo stesso è andato su tutte le furie, iniziando a litigare con il medico di turno, finito aggredito. Allertati i carabinieri, il 24enne è stato fermato e portato via. Dovrà rispondere di violenza a pubblico ufficiale.

Fonte : Roma Today