Incendio nel ristorante La Cantina del Castello di Gragnano: feriti 8 clienti, fiamme dal barbecue

28 Agosto 2022

Incendio nel ristorante “La Cantina del Castello” di Gragnano (Napoli), le fiamme partite dal barbecue; feriti otto clienti, uno ricoverato al Cardarelli.

135 CONDIVISIONI

L’incendio nel ristorante “La Cantina del Castello”, frame da video di Catello Buonaiuto su Facebook

Otto clienti del ristorante “La Cantina del Castello” di Gragnano (Napoli) sono rimasti feriti in un incendio divampato improvvisamente nell’area barbecue; sei di loro sono stati dimessi dopo le cure del caso nell’ospedale San Leonardo, la settima è rimasta ricoverata per accertamenti mentre l’ottavo, un 25enne del Napoletano, è stato trasferito al Cardarelli: le sue condizioni sono più gravi ma non è in pericolo di vita. L’area è stata sequestrata per le indagini.

L’incidente è avvenuto intorno alle 22 di ieri, 27 agosto; nel locale di piazza Cipresso sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che si sono occupati di domare le fiamme, e i carabinieri della stazione di Gragnano per l’avvio delle indagini. Le fiamme hanno distrutto la struttura esterna del ristorante; come si vede in alcuni video girati da clienti e passanti il fuoco ha completamente devastato la struttura. Secondo le prime ricostruzioni sarebbero partite dall’area barbecue, non è chiaro se per un malfunzionamento della strumentazione o per una manovra maldestra di chi le stava utilizzando. In pochi secondi il fuoco si è esteso aggredendo gli arredi e causando il fuggi fuggi tra i clienti che a quell’ora erano ancora ai tavoli.

Sette persone, che hanno riportato ustioni lievi, sono state trasportate al Pronto Soccorso del San Leonardo di Castellammare di Stabia; sei di loro sono stati dimessi poco dopo (con prognosi che vanno dai 5 ai 20 giorni), mentre la settima, una donna, lascerà l’ospedale in mattinata. Per l’ottavo ferito, un 25enne di Calvizzano, si è reso necessario il trasferimento al Cardarelli di Napoli, dove il ragazzo è stato ricoverato: investito dalle fiamme, ha riportato ustioni diffuse in tutto il corpo. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Gragnano e a quelli della sezione operativa della Compagnia di Castellammare di Stabia.

135 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage