Sciacca, torna il Festival Ritrovarsi con nuove opere di street art

Nell’edizione 2022, a cura di Tiziana Pantaleo, il tema scelto è tautologico e prende spunto dal Festival stesso: ritrovarsi appunto. Un po’ per sottolineare il ritorno, la rinascita, ma anche per celebrare questi dieci anni del festival, la scelta del tema trasmette la volontà dell’associazione di riprendere in mano i lavori al quartiere San Leonardo proprio da dove si erano lasciati. E’ per questa ragione che ritornano molti artisti già noti alla manifestazione, e che alcune delle opere già realizzate al quartiere verranno rielaborate in favore di una nuova interpretazione; oltre ai cinque nuovi Murales, che si aggiungeranno al già consolidato Street Art Tour. 

Il Festival, che negli anni ha visto la partecipazione di più di 120 artisti, con l’edizione 2022 vuole confermare e dare continuità ai processi innescati  al suo avvio e grazie ai quali il quartiere è diventato meta di turisti, fotografi, video maker, scolaresche che hanno fatto rivivere questo luogo come non succedeva da anni. 

Una ripartenza, al termine di questi due lunghi e difficili anni di pandemia, e ancora una volta i protagonisti sono gli artisti, i residenti e i componenti dell’associazione >>>ritrovarsi, un’unica grande comunità di persone che intende prendersi cura del bene comune. 

Gli artisti della X edizione:

Clara Burgio, Roberto Caccamo, Nino Carlotta, Michele Ciulla, Roberto Collodoro, Daniela Di Lullo, Calogero Dimino, Gabel, Davide Andrè Girasole, Gummy Gue, Gregorio Indelicato, La Tonà, Giulia Manelli, Filippo Maniscalco, Azzurra Messina, Melissa Muscarnera, NessuNettuno, Letizia Palagonia, Paola Passantino, Valentina Pulvirenti, Linda Randazzo, Franco Ricciardi, Loren Romano, Simona Ruffino, Domenico Russotto, Francesco Sabella, Lorella Savarino, Simona Scaduto, Igor Scalisi Palminteri, Michele Giovanni Serreli, Luciano Sestito con Nicola Menga, Tutto Mat, ZOO. Giuliano Logos, Antigone, Antonio Pinnetti, Eleonora Fisco, Filippo Capobianco, Gabriele Bonafoni, Giulia Sara, Gloria Riggio, Martina Lauretta, Sebastiano Mignosa, TeatrOltre, Cannella.

Il Festival è patrocinato dal Comune di Sciacca e dalla Regione Siciliana – Assessorato Regionale Turismo – Dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo ed è reso possibile grazie  al sostegno di tanti sponsor e partner. E’ possibile prenotare i tour gratuiti lungo il percorso accompagnati dalla curatrice e dai volontari dell’associazione,  prenotandosi al sito www.ritrovarsi.net.

Fonte : Sky Tg24