Usava i petardi per farsi localizzare dai clienti: spacciatore arrestato in Cilento

27 Agosto 2022

Si tratta di un insospettabile 20enne laziale, arrestato dai carabinieri a Marina di Camerota, nella provincia di Salerno: il giovane era in possesso di Mdma, droga sintetica.

43 CONDIVISIONI

Da Ciampino al Cilento per spacciare droga: pusher in trasferta arrestato ieri dai carabinieri a Marina di Camerota, nota località turistica nella provincia di Salerno. Si tratta di un giovane di 20 anni, incensurato e insospettabile, che è stato fermato nella tarda mattinata di ieri, venerdì 26 agosto, dai militari dell’Arma mentre era in attesa di alcuni “clienti” in località Castello: i carabinieri sono arrivati a sorpresa e hanno circondato l’automobile del 20enne. All’interno della vettura, i militari hanno rinvenuto 40 grammi di Mdma, droga sintetica conosciuta anche come “droga dell’amore”, oltre ad alcuni grammi di hashish, due coltelli, un bilancino di precisione e 550 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio.

A sorprendere i carabinieri, però, sono stati tre petardi, rinvenuti nell’auto insieme alla sostanza stupefacente: i botti servivano al 20enne per farsi localizzare dagli acquirenti. Sono in corso indagini per stabilire come il giovane, che come detto era incensurato e ritenuto lontano da ambienti criminali, si approvvigionasse della sostanza stupefacente.

Ha 100mila euro nascosti in auto: denunciato nel Salernitano

Qualche giorno fa, ancora nel Salernitano, in Autostrada nei pressi di Sala Consilina, un uomo di 28 anni è stato denunciato dalla Guardia di Finanza: nascosti in auto, in uno dei braccioli, il giovane nascondeva 100mila euro. I cani antidroga degli uomini delle Fiamme Gialle, quando l’auto è stata perquisita, hanno subito indicato i sedili, segno che di recente era stata trasportata della sostanza stupefacente: proseguendo il controllo della vettura, i finanzieri hanno poi scoperto l’ingente somma in contanti, in un nascondiglio ricavato come detto in un bracciolo.

43 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage