I meme che prendono in giro il metaverso di Zuckerberg

Un’immagine postata da Mark Zuckerberg nel metaverso non ha avuto l’effetto sperato per l’Ad di Meta. La foto è un selfie scattato grazie alla tecnonolgia Virtual Reality davanti alle versioni Cgi della Torre Eiffel e della Sagrada Familia realizzate per rappresentare le versioni virtuali delle città di Parigi e Barcellona. L’immagine è stata originariamente pubblicata su Facebook come promozione per l’espansione del videogioco Horizon Worlds in nuove nazioni.

Meta

L’avatar di Zuckerberg, che avrebbe dovuto pubblicizzare le potenzialità del metaverso di Meta, è stato preso in giro con meme e disegni satirici, tanto che lo stesso autore è dovuto correre ai ripari postando un’immagine dalla grafica migliore. Il danno però era stato compiuto e così il mondo virtuale di Meta è stato indicato come deludente e già obsoleto. Il selfie da 10 miliardi di dollari – tanto vale il metaverso secondo le stime degli addetti ai lavori  – è stato paragonato ai videogiochi dei decenni passati e alla piattaforma Second Life, il videogioco lanciato nel 2003 che permetteva di vivere in un mondo virtuale. L’editorialista di tecnologia del New York Times Kevin Roose ha scritto che la grafica è “peggio di un gioco Wii del 2008 su Twitter. Qualcuno ha paragonato il design di Metaverse alla grafica dei computer nei primi anni ’90 e altri hanno sottolineato l’aspetto senza vita e infantile del selfie di Zuckerberg. A diventare virali sono stati i paragoni maggiormente divertimenti e le rivisitazioni artistiche dello sfortunato selfie. 

Qualche giorno dopo, Zuckerberg ha quindi aggiornato il suo avatar e lo ha pubblicato su Instagram, dimostrando ai critici che il rendering è migliore rispetto a quanto inizialmente mostrato. L’aggiornamento ha però prodotto ancora più meme e reazioni sui social media. “So che la foto che ho pubblicato all’inizio di questa settimana era piuttosto semplice: è stata scattata molto rapidamente per celebrare un lancio“, ha scritto Zuckerberg nella didascalia al nuovo post, aggiungendo che la grafica in Horizon “è capace di molto di più e sarà migliorata molto rapidamente”. Nemmeno questo è bastato a placare gli utenti che hanno continuato a postare i meme su Twitter. Eccone alcuni 

Fonte : Wired