Morta in un incidente l’attrice Paola Cerimele, aveva appena incontrato Castellitto

L’attrice Paola Cerimele è morta in un incidente stradale. La donna, 48 anni – originaria di Agnone, in provincia di Isernia -, era in auto insieme al compagno quando si sono scontrati contro un’altra macchina sulla Fondovalle Trigno, al confine tra l’Abruzzo e il Molise, vicino Castelguidone. L’impatto, avvenuto ieri pomeriggio, è stato fatale per lei, mentre il compagno – che secondo le ricostruzioni era alla guida – è ricoverato in gravi condizioni. Sono rimaste ferite anche due persone dell’altra autovettura. 

La coppia stava rientrando a Roma dopo una vacanza in Molise, dove proprio il giorno prima di ripartire Paola Cerimele aveva incontrato Sergio Castellitto, con cui ha recitato nel film ‘Non ti muovere’. A questo incontro speciale aveva dedicato un post su Instagram, l’ultimo: “Oggi è andata così: ricevo una chiamata dal sindaco Daniele Saia – si legge -. ‘Paola sei in Agnone?’. Rispondo: ‘Sì, a casa’. ‘Allora vieni subito al forno Alto Molise perché c’è un amico che ti vuole salutare’. Incuriosita dico: ‘Ok, arrivo’. Apro le tende del forno di Manuela Di Lullo e vedo Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini! Il cuore comincia a battere a mille, ci abbracciamo forte forte, felici di rivederci dopo diversi anni dalle riprese del film ‘Non ti muovere’. E’ stata un’emozione indescrivibile. Sergio per me è stato e rimarrà sempre un grandissimo maestro di arte e di umanità. La vita a volte ci sorprende e ci regala tanta felicità’.

Oltre ad essere un’apprezzata attrice, Paola Cerimele insegnava anche recitazione e dizione. Insieme al compagno aveva fondato nel suo Molise la Compagnia Stabile.

Il post pubblicato su Instagram da Paola Cerimele

Fonte : Today