Ritorna la scuola: 3 consigli per risparmiare sugli acquisti

Tra pochi giorni si tornerà tra i banchi e molte famiglie sono alle prese con gli acquisti del corredo scolastico e dei libri di testo. Il Codacons, che fornisce ogni anno i dati ufficiali sul caro scuola, ha effettuato un primo monitoraggio nei negozi fisici e presso i siti di e-commerce specializzati e ha rilevato che per diari, astucci, zaini e materiale scolastico vario i prezzi sono in rialzo in media del 7% rispetto allo scorso anno, seguendo il trend dell’inflazione, in marcato aumento nel nostro Paese. Ecco allora 3 consigli utili per risparmiare. 

Acquistare libri di seconda mano 

Un buon modo per mettere al riparo il portafoglio dal caro scuola è quello di sceglier di comprare libri scolastici usati; secondo Federconsumatori così si può ottenere un risparmio che si aggira intorno al 30%. In quasi tutte le città italiane si possono trovare facilmente mercatini dei libri usati, come pure librerie specializzate in editoria scolastica di seconda mano. E per chi vuole risparmiare in comodità ci sono i negozi online. 

Approfittare dei bonus regionali per l’acquisto dei libri di testo 

Diverse regioni hanno previsto un aiuto economico destinato alle famiglie a basso reddito (certificato tramite Isee) per l’acquisto dei testi scolastici. Anche il Lazio ha confermato il bonus libri per l’anno scolastico in partenza: possono accedere ai contributi tutte le famiglie che risiedono in Regione e hanno dei figli a carico in età scolastica che frequentano le scuole elementari o medie: per la scuola primaria, comunque, la fornitura dei libri è già gratuita. La soglia ISEE massima grazie alla quale è possibile ottenere i voucher è pari a 15.493,71 euro all’anno. Le domande si raccolgono fino al 15 ottobre 2022: per richiedere lo sconto sui libri è necessario compilare l’apposito modulo disponibile sul sito web della Regione.
 

[embedded content]

Fare gli acquisti da Mega  

Abbiamo tenuto il miglior consiglio per ultimo: quest’anno per i vostri acquisti di zaini, penne, matite, astucci, diari e tutto quello che può servire ai vostri figli a scuola venite da Mega: troverete offerte incredibili, prezzi imbattibili e una scelta pressoché infinita: più di 50.000 prodotti selezionati per voi tra le varie categorie: vestiario, cancelleria, attrezzi da bricolage, casalinghi, ferramenta, giardinaggio, pet shop, accessori elettrici ed elettronici e molto altro ancora.

Cattura1.JPG-3

E oggi Mega raddoppia: si inaugura il nuovo punto vendita a Capena 

Ed ecco una buona notizia: oltre al punto vendita che trovate a Roma in via Prenestina 940 il gruppo Mega oggi 26 Agosto inaugura il suo nuovissimo punto vendita a Capena in Viale della buona fortuna 1: siete tutti invitati al rinfresco per festeggiare l’avvio di questo negozio di oltre 10000 MQ. Un altro punto di riferimento per il risparmio, dove troverete tutto quello di cui avete bisogno: le migliori marche a prezzi competitivi ed uno staff preparato e competente a vostra completa disposizione. E da Mega puoi riparare il tuo smartphone rotto nel tempo di una spesa: sostituzione schermo o batteria in 30 minuti ad un prezzo convenientissimo. 

Mega è un gruppo formato da vari professionisti del commercio al dettaglio che hanno deciso di unire le loro competenze al servizio del cliente. Visitate la pagina ufficiale di Mega e seguite la pagina Facebook e quella Instagram del gruppo per rimanere sempre aggiornati sulle numerosissime offerte e le tante iniziative. É l’ora di Mega! 

Fonte : Roma Today