Sylvester Stallone e Jennifer Flavin, il divorzio dopo 25 anni

Fine del matrimonio tra Sylvester Stallone e Jennifer Flavin: lei chiede un risarcimento danni

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

Alla fine, le voci che circolavano sul conto di Sylvester Stallone e sua moglie Jennifer Flavin erano vere. La coppia si separa dopo 25 anni di matrimonio e a chiedere il divorzio è stata la donna, che ha anche avanzato una richiesta di risarcimento nei confronti dell’ormai ex marito. A dare la notizia è stato il sito di riferimento per il gossip americano Tmz, che ha presentato l’istanza presso un tribunale della contea di Palm Beach, in Florida. Dal loro matrimonio sono nate tre figlie, ora adulte: Scarlet, 20 anni, Sistine, 24 anni, e Sophia, 25 anni. Stallone è anche padre di Seargeoh, nato dal matrimonio con Sasha Czack. Il suo figlio maggiore Sage, nato dall’unione con Starlin Wright, è morto nel 2012. La coppia è sempre stata molto riservata e, infatti, la notizia circa la loro separazione è rimasta segreta per tempo, anche se gli indizi per capire che qualcosa che non funzionasse nel loro rapporto c’erano tutti.

Il matrimonio e il divorzio

Sylvester Stallone e la moglie Jennifer Flavin, le foto

Sylvester Stallone e l’ex modella e imprenditrice Jennifer Flavin sono convolati a nozze nel 1997, ma la loro relazione è ben più datata e risale al 1988. 76 anni lui, 54 lei, solo tre mesi fa tra loro sembrava fosse tutto regolare, come testimonierebbe una fotografia pubblicata dall’attore in cui la coppia accarezza un cavallo. Quel post era una dedica proprio per i 25 anni di matrimonio. Probabilmente in quel momento le cose non andavano già bene per i due, che però tentavano di nascondere la crisi. Successivamente, lo scorso 10 agosto, ecco il primo post di Jennifer Flavin che per molti è stato il segnale preliminare di qualcosa che si stava rompendo anche pubblicamente nella coppia: “Queste ragazze sono la mia priorità. Null’altro importa. Noi 4 per sempre”. Parole sibilline che, lette oggi, hanno una retro lettura molto chiara su quello che, forse, voleva lasciare intendere l’ex modella senza però essere esplicita. Un segnale ancora più chiaro era arrivato da Sylvester Stallone, che appena pochi giorni fa si è presentato in pubblico con un nuovo tatuaggio, quello del volto del cane bullmastiff di Rocky, in sostituzione di quello enorme, sull’avambraccio, che raffigurava sua moglie. La portavoce dell’attore ha smentito qualunque voce di crisi, spiegando che, in realtà, Stallone avrebbe voluto rinfrescare il tatuaggio ma il lavoro fatto non era di suo gradimento e allora ha preferito cambiarlo.

Le ragioni del divorzio

%s Foto rimanenti

Fonte : Sky Tg24