Linda Evangelista, sfigurata dalla chirurgia plastica torna su Vogue

L’ex top model trova il coraggio di tornare in copertina

Linda Evangelista, ex top model di 57 anni, qualche anno fa si era sottoposta ad un intervento chirurgico da cui ne era uscita sfigurata. Voleva un trattamento di rimodellamento del corpo Zeltiq CoolSculpting, ma le reazioni avverse sono state terribili, come racconta nell’intervista. Le è stata diagnosticata un’iperplasia adiposa e lei stessa si definiva “irriconoscibile“.

Dopo cinque anni di silenzio trova il coraggio di tornare in copertina su British Vogue per raccontare i dettagli del suo calvario. “Se avessi saputo che sarei finita così depressa da odiarmi non avrei mai corso il rischio”, confessa a Vogue.

La modella che posa coperta da cappello e foulard ammette: “Sono quasi del tutto coperta perché, nella realtà, quelli non sono la mia mascella e il mio collo”. 

 A realizzare gli scatti è il celebre e amico fotografo Steven Meisel. 

“Non mi vedrete mai in costume da bagno, questo è certo – continua la modella – Sarà difficile trovare lavoro con parti che sporgono in me; senza ritoccare o spremere alcune parti, o comprimere o ingannare” conclude. 

Iscriviti alla newsletter
Fonte : Affari Italiani