House of Spoils: Ariana DeBose protagonista del nuovo horror culinario di Blumhouse!

Anno di immediato successo per Ariana DeBose! Dopo aver vinto l’Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista per West Side Story di Steven Spielberg, l’attrice ottiene il ruolo protagonista del prossimo thriller-horror annunciato da Blumhouse: House of Spoils sarà un film ad alta tensione che mescola cucina e inquietanti presenze.

Blumhouse sta mettendo a segno un successo dopo l’altro negli ultimi anni, prendendosi gran parte delle produzioni horror ma donandogli un taglio sempre più sperimentale, quasi autoriale e non solo di cinema di genere. È pronta a lanciare lo slasher LGBT They Them, con protagonista Kevin Bacon che gestisce un campo di rieducazione forzata per membri della comunità LGBTQIA+. E nonostante il pubblico a numero limitato delle proiezioni horror, dà il suo contributo non indifferente con The Black Phone per permettere a Universal di diventare la prima major a superare i 3 miliardi al botteghino complessivo 2022, nonché la prima in tutta l’era pandemica, dal lontano 2019.

Stavolta collabora invece con Prime Video per House of Spoils e chiama nel ruolo di protagonista Ariana DeBose. Dopo il successo per la sua parte in West Side Story, l’attrice ha anche debuttato nelle ultime stagioni di Westworld, ormai vicino alla fine. Secondo la sinossi, la DeBose interpreterà una chef ambiziosa che apre il suo primo ristorante in una fattoria, una sorta di agriturismo una tenuta remota. Presto combatterà il caos della cucina e un investitore dubbioso, schiacciando i dubbi su se stessa e il potente spirito minaccioso del precedente proprietario della fattoria che tenta di sabotarla ad ogni passo.

Alla regia come alla sceneggiatura lavorano in coppia Bridget Savage Cole e Danielle Krudy, sulle quali si esprime Julie Rapaport, responsabile dei film di Amazon Studios: “Da quando abbiamo visto Blow the Man Down, siamo stati grandi fan della voce cinematografica unica di Bridget e Danielle e sapevamo che dovevamo far parte di qualsiasi cosa volessero fare dopo“. Anche la DeBose ha condiviso la propria eccitazione con un post che trovate in calce all’articolo.

Fonte : Everyeye