Tamberi medaglia d’oro agli Europei di atletica! È un regalo di nozze per la sua futura moglie

18 Agosto 2022

Gianmarco Tamberi è campione d’Europa di salto in alto. L’atleta italiano trova un’altra medaglia d’oro dopo quella olimpica a Tokyo.

3.867 CONDIVISIONI

Gianmarco Tamberi fa sognare nuovamente l’Italia. Ancora un successo per l’atleta azzurro che ha conquistato la medaglia d’oro agli Europei di atletica di Monaco di Baviera nel salto in alto. Superlativo il campione olimpico che dopo il trionfo ha sfoderato un’esultanza speciale, con dedica per la sua futura moglie. Gimbo si è confermato un vero e proprio fuoriclasse, senza lasciare scampo ai suoi ultimi avversari, Protsenko e Potye.

Gianmarco Tamberi ha sfoderato una gara praticamente perfetta. Il campione olimpico è partito benissimo, superando al primo tentativo i 2.18, al contrario dell’altro azzurro Fassinotti che non è riuscito a passare alla misura successiva. Stesso risultato anche per i 2.23 e i 2.27 per un Gimbo letteralmente scatenato, e abile come sempre ad entusiasmare il pubblico, con il suo atteggiamento positivo. Già dopo questi tre salti, il nostro atleta era certo di portare a casa almeno una medaglia.

Il campione olimpico si è poi giocato il tutto per tutto, con Protsenko e l’atleta di casa Potye. Dopo la prima tornata di salti, tutti e tre hanno chiuso con un errore, per un nulla di fatto. Al secondo tentativo però Gimbo non ha perdonato, superando lo scoglio dei 2.30, al contrario degli altri contendenti. Inutile il tentativo di Protsenko di superare i 2.32. E dopo aver vinto, il classe 1992 di Civitanova Marche ha mostrato il dito, dove tra poco ci sarà la fede. Una dedica per la sua futura moglie.

Leggi anche

Altre due medaglie agli Europei per l’Italia dell’Atletica: argento per Dallavalle, Fantini è bronzo

Per quanto riguarda la serata degli altri atleti italiani in gara agli Europei da segnalare l’ottima prova di Filippo Tortu che si è qualificato per la finale dei 200 metri. Buona la prestazione dell’azzurro che ha vinto la sua semifinale con il tempo di 20.29. Ai microfoni di Rai Sport, Tortu ha promesso battaglia agli inglesi favoriti: “Non è stata la gara che volevo. L partenza non è stata ottimale, ma sono sereno. Domani venderò cara la pelle: sarà la gara più importante dell’anno, come al mattino lo sarà per i miei compagni in staffetta. I favoriti per il podio sono gli inglesi”. L’Italia farà il tifo anche nella prova femminile per Dalia Kaddari che con un ulteriore exploit ha centrato la finale.

3.867 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage