Cosa fare con i bambini sabato 20 e domenica 21 agosto

Ferragosto passato e tante famiglie che, dopo le ferie al mare o in montagna, rientrano in città. Il weekend del 20 e 21 agosto è alle porte, l’estate sembra essere passata troppo in fretta anche quest’anno, eppure, a Roma è ancora molto, molto lunga.

Non mancano davvero, infatti, gli appuntamenti a misura di famiglia in città. Eventi all’insegna del divertimento, della cultura, della magia al centro della Capitale e non solo.

Cosa fare con i bambini nel weekend

Se, ricaricati dalle vacanze, desiderate vivere un fine settimana incredibile, ecco cosa potreste organizzare con i bambini a Roma e dintorni. Pronti a segnare gli appuntamenti da non perdere? Ecco i consigli di RomaToday:

Circo e magia nel cuore di Roma

Ultimi giorni a Roma, per vivere la magia di “Cerchi e Fori”, lo spettacolo di artisti di strada, circensi, maghi che ad agosto ha fatto il suo arrivo in via dei Fori Imperiali e in via dei Cerchi. Tante le performance suggestive anche nel weekend alle porte, per far vivere a tutti, bambini in prima linea, un’esperienza incredibile. Le due vie per l’occasione saranno integralmente pedonalizzate, in orario serale, tra le 20.30 e le 23.30. Sabato 20 agosto Andrea Mineo, il Circo Diatonico Trio, Alice Blasi, Simone Romanò, la compagnia La Bottega dei Comici e l’Associazione Culturale Alt Academy saranno protagonisti della serata in via dei Fori e in via dei Cerchi. Domenica 21, invece, protagonista il Teatro di strada, spettacoli circensi, musica dal vivo e altre esibizioni. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Bioparco aperto con tante attività

Il Bioparco resta aperto nel weekend alle porte e propone diversi appuntamenti con “i pasti degli animali”; un’occasione unica per permettere al visitatore di approfondire le proprie conoscenze sugli esemplari ospiti del parco e per ricevere stimoli su tutto ciò che è legato all’ambiente naturale e alla sua conservazione. Ci saranno incontri ravvicinati con i macachi, i lemuri catta, gli elefanti, gli orsi, li scimpanzè, le otarie e i pinguini.

Aqua World e il fiume Paradiso

Tanto caldo e tanta voglia di rigenerarsi, magari in una piscina diversa dalle solite. Una buona idea è Aqua World, il parco acquatico di Cinecittà World, dove è arrivato Paradiso, il fiume lento: un lungo e rilassante corso d’acqua cristallina dove, si potrà fare il bagno e lasciarsi cullare a bordo di comodi gommoncini, trasportati dalla corrente e immersi nella natura. Il fiume Paradiso si aggiunge alla Cinepiscina, uno specchio d’acqua di 1700 metri quadrati con annessa spiaggia di sabbia, cannoni e giochi d’acqua, dove potersi rilassare sui lettini, tuffarsi in piscina e divertirsi con l’animazione live e con un maxi-schermo dove quotidianamente vengono proiettati film, spettacoli, programmi e partite di calcio. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

CLICCA QUI PER ACQUISTARE I BIGLIETTI SCONTATI DI AQUAWORLD

La mostra a Bosco di Bomarzo

Se la voglia è quella di lasciare Roma per organizzare un’escursione fuori porta, “Capsula del Tempo” è sicuramente l’evento da segnare. Per la prima volta, infatti, l’arte contemporanea ha incontrato l’arte in ogni sua forma nella dimensione mistica e onirica del Sacro Bosco di Bomarzo, con le sculture di Tommaso Cascella e Sandro Scarmiglia. Un nuovo mistero, tutto da scoprire con i più piccoli di casa. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Viaggi nell’Antica Roma, lo spettacolo multimediale

C’è uno spettacolo suggestivo che vale la pena vivere con i bambini a fine agosto. E’ lo spettacolo multimediale “Viaggi nell’antica Roma”, attraverso due appassionanti spettacoli multimediali che raccontano e fanno rivivere la storia del Foro di Augusto e del Foro di Cesare. Lo spettacolo è una rappresentazione emozionante e allo stesso tempo ricca di informazioni dal grande rigore storico e scientifico, accompagnata dalla voce di Piero Angela e dalla visione di magnifici filmati e proiezioni che ricostruiscono i due luoghi così come si presentavano nell’antica Roma. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Gita al parco avventura

Tornati dalla montagna o desiderosi di un po’ di fresco, abbinato ad un ricco divertimento? Ricordate che in città e nei dintorni di Roma, esistono dei parchi avventura, ombreggiati, immersi in boschi e riserve naturali che vale davvero la pena scoprire con i piccoli di casa. Dall’Eur Park nel quartiere Eur, appunto, al Parco Catone che si trova ai Castelli Romani, precisamente a Monte Porzio Catone. Dal parco avventura di Fregene al Vivi Avventura di Grottaferrata. Percorsi acrobatici, arrampicata, tiro con l’arco e pranzo in pineta.

Fonte : Roma Today