La strada di casa 2, le anticipazioni della prima puntata

Torna su Rai1 la seconda stagione della fortunata fiction ‘La strada di casa’, con Alessio Boni nei panni del protagonista, insieme a Lucrezia Lante della Rovere e Sergio Rubini. Un giallo avvincente ambientato nella tenuta agricola Cascina Morra, alle porte di Torino. Sei prime serate, ogni martedì, a partire dal 17 settembre. 

La strada di casa 2, la trama

Nelle prime inquadrature il protagonista Fausto Morra è immobile davanti a un corpo esanime, ci sono gli agenti della scientifica coordinati dal commissario Leonardi. Ma cosa è successo? E perché? Tutto ha inizio molto tempo prima. I tre anni di prigione hanno cambiato molte cose in Fausto, dentro e fuori. Anche la sua famiglia ha accusato il colpo, ma dopo il suo ritorno a casa la serenità sembrava proprio a portata di mano. Per i Morra, però, niente appare scontato. Intrighi, tradimenti, scomparse e ritrovamenti in un thriller dai ritmi incalzanti e dalle tematiche di grande attualità. Ad arricchire la storia anche l’arrivo di nuovi personaggi: Mauro, un giovane ex compagno di cella di Fausto, integrato nella vita e nelle attività della cascina; Valerio, grande rivale di Lorenzo nella gestione del consorzio che attualmente produce birra artigianale e amante di Milena, figlia maggiore di Fausto. E poi il commissario Concetta Leonardi, una donna determinata a risolvere il nuovo mistero che circonda la cascina e la famiglia Morra.

La strada di casa 2, le anticipazioni della prima puntata

Fausto (Alessio Boni) viene ritrovato dal commissario Leonardi (Roberta Caronia) completamente ricoperto di sangue davanti ad un corpo esanime. Tre mesi prima, Fausto ritorna a casa. Ad accoglierlo, sua moglie Gloria (Lucrezia Lante Della Rovere) con i figli Milena (Benedetta Cimatti), Viola (Sabrina Martina), Lorenzo (Eugenio Franceschini) e il piccolo Martino (Marco di Natale). Finalmente, con Fausto libero, Lorenzo può sposare Irene (Silvia Mazzieri), ma, il giorno delle nozze lei non si presenta all’altare. Fausto, insieme ad Ernesto Baldoni (Sergio Rubini), che per Irene è come un padre, si reca al commissariato, dove vengono subito rassicurati dal commissario Leonardi: tutto fa presagire che Irene sia scappata per non sposare Lorenzo.

Ernesto, insieme alla sua compagna Veronica (Christiane Filangieri), incomincia ad investigare su Irene e a casa sua, rovistando nella spazzatura, trova dei vetri in frantumi con uno straccio intriso di sangue. I sospetti di Ernesto si concentrano su Lorenzo: il ragazzo nasconde evidentemente qualcosa e Baldoni decide di denunciarlo alla polizia che comincia quindi ad indagare. Nel frattempo, al birrificio Morra un batterio aggressivo ha contaminato tutti i fusti di birra. Lorenzo è costretto a buttar via mesi di lavoro e rischia di portare l’azienda al fallimento. 

Fonte : Today