Covid, Shanghai: clienti in fuga da negozio Ikea per evitare lockdown

Disposta quarantena per 2 giorni

Tutti i video sulla pandemia di Covid-19

Diversi video, postati sui social media, mostrano clienti che urlano e si spingono nel tentativo di fuggire dall’edificio prima della chiusura delle porte. Come annunciato domenica dal vicedirettore della Commissione sanitaria di Shanghai, Zhao Dandan, la chiusura improvvisa del negozio Ikea è stata disposta perché un contatto stretto di un bambino di sei anni, risultato positivo al

La politica zero Covid della Cina

All’inizio di quest’anno Shanghai è stata sottoposta a due mesi di totale lockdown, provocando una diffusa rabbia pubblica poiché i residenti hanno segnalato difficoltà nel reperimento di cibo, medicinali e altri beni di prima necessità. Da allora, in linea con la rigida strategia “zero Covid” del Paese, la città, capitale finanziaria della Cina, ha disposto “chiusure lampo” delle aree in cui sono stati rilevati casi positivi o contatti stretti.

Fonte : Sky Tg24