Torino, tenta il suicidio nel fiume Po. Salvato dai poliziotti che si gettano in acqua

15 Agosto 2022

L’intervento ieri sera, in corso Moncalieri, a Torino. A dare l’allarme un passante che ha visto l’uomo, un 55enne, salire sul parapetto del ponte Vittorio Emanuele I.

8 CONDIVISIONI

Ha tentato di suicidarsi gettandosi nelle acque del fiume Po, ed è salvato da alcuni agenti di polizia che non hanno esitato a gettarsi nel fiume. L’intervento è scattato ieri sera, domenica 14 agosto, a Torino, quando un passante si è accorto, lontananza, da corso Moncalieri, di un uomo  di 55 anni che saliva sul parapetto del ponte Vittorio Emanuele I che collega la parte orientale del centro storico con la zona della Gran Madre. Intuite le possibili intenzioni, ha subito dato l’allarme.

Immediata è stata la risposta degli operatori delle volanti del Commissariato Centro e dell’UPGSP intervenute. Arrivati sul posto, gli agenti si sono accorti del suicida in grave difficoltà: un piede dell’uomo era infatti rimasto incastrato tra le rocce e a riportarlo a riva su corso Casale. A quel punto alcuni di loro si sono lanciati in acqua per raggiungerlo, dato che si trovava piuttosto distante dalla riva, mentre altri da terra coordinavano le operazioni di soccorso.

Quando sono riusciti a raggiungere il soggetto, lo hanno liberato e riportato a riva sulle sponde di Corso Casale, dove vi era un’ambulanza che lo ha trasportato in ospedale in codice giallo. Durante l’intervento, uno degli operatori ha riportato la distorsione di un polso.

Leggi anche

Bimba rincorre gattino, entrambi precipitano nel pozzo con l’acqua gelida: “Cosi l’abbiamo salvata”

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

8 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage