Black Adam, altro che antieroe! The Rock svela dettagli raccapriccianti: “Sarà brutale”

Per chi conosce il fumetto di Black Adam, il personaggio di Dwayne Johnson è senz’altro un supercattivo. Ma un po’ il suo tragico passato di schiavo, un po’ i trailer del nuovo film DC in arrivo, ce lo avevano mostrato sotto una luce diversa. Ora The Rock ci tiene a precisare dettagli raccapriccianti: “Sarà brutale”.

Non fosse stato per Dwayne Johnson, questo film non avrebbe mai neanche visto da luce. Non limitandosi al semplice lavoro di attore ma prestando quasi come un vero e proprio produttore navigato negli ultimi dieci anni, fu proprio Johnson a spingere perché il personaggio ottenesse il meritato riconoscimento su schermo. Inizialmente Black Adam sarebbe dovuto rientrare fin nel primo film di Shazam!, ma fu Johnson invece, con una sola telefonata, a convincere gli alti vertici che i due personaggi meritassero una coppia di film a se stanti, per poi confluire, un domani, in un ensemble.

Oggi non solo quel film è realtà, ma molti indizi ci dicono che diventerà il nuovo portabandiera del piano decennale per il DCEU progettato dal CEO David Zaslan: non solo le stupende copertine Total Film di Black Adam, ma soprattutto la scoperta che Dwayne Johnson avrebbe girato una nuova postcredit solo di recente, gettando le basi per il prossimo futuro. Strappa dunque il posto al The Flash a un passo dalla cancellazione, rivela un rapporto dell’Hollywood Reporter, se Ezra Miller non dovesse interrompere la scia di crimini e scandali degli ultimi mesi. Ora, Johnson promette sangue e smembramenti nel film che lo vede protagonista.

Queste le sue parole durante un’intervista con Variety: “Superman non uccide nessuno. C’è un codice in base al quale vive e che onora. Anche Black Adam ha un codice etico unico: non esiterà, e mi piace divertirmi un po’ quando lo spiego, a fare a pezzi qualcuno. Letteralmente, nel film, afferrerà qualcuno per il collo e per la coscia e poi lo strapperà, lo farà a pezzi“. Com’è noto, il nuovo piano DC ha determinato la cancellazione di alcuni progetti, fra cui il caso più eclatante di Batgirl che abbiamo riassunto qui, alla luce di tutti i recenti aggiornamenti.

Nel frattempo, sapevate che ad aiutare John Cena a inizi di carriera fu proprio l’ex collega e avversario sul ring Dwayne Johnson con delle lezioni di recitazione?

Fonte : Everyeye