Conte ribolle nella notte e pubblica un messaggio per Tuchel: “Per fortuna non ti ho visto…”

15 Agosto 2022

Non è finita con le dichiarazioni post partita la faida tra Antonio Conte e Thomas Tuchel al termine di Chelsea-Tottenham. Il tecnico italiano non si era accorto di qualcosa che era accaduto durante il match ed a tarda ora ha pubblicato un messaggio per il tedesco.

1 CONDIVISIONI

Il derby londinese tra Chelsea e Tottenham è stato un concentrato di emozioni, il manifesto della spettacolarità della Premier League. Il 2-2 finale arrivato al 96′ col gol di Kane – per la seconda volta gli Spurs hanno rimontato il vantaggio dei padroni di casa – è stato tuttavia la conclusione delle ostilità solo per i giocatori in campo. La coda, clamorosa e inaspettata, sia pure con tutto quello che c’era stato in precedenza con un duro faccia a faccia tra i due allenatori in occasione del primo pareggio segnato da Hojbjerg, è arrivata al momento del saluto tra Antonio Conte e Thomas Tuchel.

I due sono andati l’uno verso l’altro allungando la mano per stringersela, ma il tecnico del Chelsea l’ha stretta vigorosamente e soprattutto non l’ha mollata, provocando l’ovvia reazione di Conte, con un parapiglia sedato a stento dall’intervento delle persone intorno a loro. La comprensibile delusione di Tuchel per il pareggio incassato in extremis lo ha portato a compiere un gesto mai visto ed il video ha fatto ovviamente il giro del mondo.

Nel dopo partita il tecnico tedesco ha spiegato così – peraltro già aveva fatto il gesto con la mano a Conte – il motivo del suo comportamento: “Quando ci si stringe la mano pensavo che ci si guardasse negli occhi, ma avevamo un’opinione diversa“. Poi in sala stampa ha abbozzato: “Mi sono divertito“. L’allenatore leccese dal canto suo ha spiegato: “Quando vedo aggressività rispondo con aggressività e mi arrabbio, magari la prossima volta non ci stringiamo la mano e ognuno resta nella sua panchina così evitiamo problemi“.

Leggi anche

Higuain si riprende l’Inter Miami in 45 minuti: tripletta da urlo e punizione impressionante

Ma la vicenda per Conte non è finita lì, visto che poi gli sono finite sotto gli occhi le immagini che mostrano cosa ha fatto Tuchel in occasione del 2-1 di James, una corsa sfrenata proprio sotto il suo naso, evidentemente per rispondere allo sfogo di adrenalina dell’italiano sul gol dell’1-1, episodio che aveva innescato il primo parapiglia durante il match.

Il primo scontro tra Conte e Tuchel dopo 1–1 segnato dal Tottenham

Stavolta non è successo niente, semplicemente perché Conte aveva il capo abbassato avendo accusato la botta del nuovo svantaggio, ma nella notte l’ex Ct azzurro ha voluto far sapere al tedesco cosa sarebbe successo qualora se ne fosse accorto: “Per fortuna che non ti ho visto… uno sgambetto te lo saresti proprio meritato…“, ha postato su Instagram, a corredo del video con la corsa di Tuchel. Appuntamento al 25 febbraio per il match di ritorno in casa del Tottenham: ci sarà un’arietta frizzante…

1 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage