I candidati del Movimento 5 stelle alle elezioni

Il Movimento 5 stelle ha pubblicato sul proprio sito la lista dei 2000 candidati che correranno alle Parlamentarie del prossimo 16 agosto. Come annunciato, anche il leader pentastellato Giuseppe Conte ha inviato la propria autocandidatura per il collegio della Camera Lazio 1. Ma sono tanti i nomi noti tra i 2000 iscritti del Movimento 5 stelle che hanno inviato la propria autocandidatura.

Numerose le riconferme tra i parlamentari uscenti che potranno partecipare alla selezione. C’è il ministro dell’Agricoltura Stefano Patuanelli nel collegio della camera del Friuli Venezia Giulia, Francesca Flati, Francesco Silvestri (Lazio 1 alla Camera), Vita Martinciglio, Eugenio Saitta in Sicilia, in Campania al Senato Maria Domenica Castellone e Michele Gubitosa alla Camera. Come già detto anche il capo politico ha messo il proprio nome nella ghigliottina delle parlamentarie candidandosi nel collegio Lazio 1 alla Camera. Nel collegio Piemonte 2, sempre alla Camera, corre il marito della ministra Fabiana Dadone Ergys Haxhiu mentre la consorte ha raggiunto il limte dei due mandati. In Calabria invece via libera all’uscente Riccardo Tucci, rinviato a giudizio per frode fiscale. Nel Lazio ci sono anche alcuni consiglieri comunali ma non c’è l’ex sindaca di Roma Virginia Raggi da tempo in aperta rottura con Conte.

Tra le new entry Sergio Costa, l’ex ministro dell’Ambiente alla prima esperienza in Parlamento, e Chiara Appendino, ex sindaca di Torino che in una intervista al Quotidiano Nazionale spiega: “Tra le priorità l’abolizione dell’Irap per aiutare le imprese in difficoltà, l’introduzione del salario minimo da 9 euro l’ora per legge”.

Il programma elettorale del Movimento 5 Stelle: tutti i punti 

Come funzionano le parlamentarie

Domani 16 agosto sarà l’unico giorno in cui gli iscritti pentastellati potranno esprimersi votando alle parlamentarie del M5S i nomi dei candidati alle elezioni del prossimo 25 settembre. Domani si conosceranno inoltre i 18 candidati capilista scelti direttamente da Giuseppe Conte, una mossa mal digerita nel partito: le contrarietà di Virginia Raggi erano note, ieri si è aggiunto Danilo Toninelli.

Elezioni, ultime notizie: la diretta 

Fonte : Today