Confessioni di un malandrino, l’autobiografia di Angelo Branduardi

Allo scoccare dei settant’anni, Angelo Branduardi ha deciso di svelarsi per la prima volta in questa autobiografia, che è il racconto autentico che il critico musicale Fabio Zuffanti ha provveduto a raccogliere ed elaborare. Dall’infanzia trascorsa a Genova alla scoperta della passione per la musica, dai tour in giro per l’Europa alle ispirazioni che stanno dietro alle sue creazioni, la famiglia, i concerti, gli incontri, i grandi successi, le scelte giuste e quelle sbagliate, la luce e il buio del suo essere uomo prima che artista: una testimonianza preziosa che ogni appassionato di musica non dovrebbe mancare di leggere. Con una prefazione di Stefano Bollani.

Confessioni di un malandrino. Autobiografia di un cantore del mondo
di Angelo Branduardi con Fabio Zuffanti

Baldini+Castoldi 

ISBN 9788893884945
Pag. 192 – 17,00 illustrato

Branduardi - Baldini-2

Fonte : Today