La Lazio ribalta il Bologna con Immobile, la Fiorentina batte al 95′ la Cremonese

14 Agosto 2022

La Lazio ottiene un bel successo contro il Bologna e inizia il campionato vincendo grazie al solito Ciro Immobile. La Fiorentina batte 3-2 la Cremonese.

44 CONDIVISIONI

La Lazio in rimonta batte 2-1 il Bologna e vince un match che si era complicato tremendamente per l’espulsione di Maximiano dopo 6 minuti. Decisivo come al solito Ciro Immobile. La Fiorentina al 95′ batte 3-2 la Cremonese. Sei partite di campionato e nessun pareggio.

Lazio-Bologna 2-1, decide Immobile

La squadra di Sarri parte malissimo, al sesto minuto viene espulso Maximiano, il portiere portoghese commette una sciocchezza e viene punito dal VAR. Cartellino rosso e Lazio in 10 al 6′. Provedel subentra a Basic. La partita è spigolosa, fioccano i gialli, il Bologna passa su rigore. Fallo di Zaccagni su Sansone e decisione semplice da prendere. Arnautovic trasforma, 1-0. Nel recupero però si torna in parità numerica perché viene espulso Soumauoro. La Lazio si rinvigorisce e riesce a capovolgere l’incontro. De Silvestri realizza un’autorete, poi segna Ciro Immobile, come sempre, ed è 2-1. Parte bene la squadra biancoceleste.

Mandragora al 95′, la Fiorentina vince con la Cremonese

Vince anche la Fiorentina che mostra tanto carattere e piega una splendida Cremonese, che per un tempo ha giocato con un uomo in meno a causa dell’espulsione di Escalante. La partita ha avuto anche un momento forte quando è stato ricordato Davide Astori. Bonaventura sblocca il risultato, Okereke pareggia, poi segna Jovic. All’intervallo è 2-1 I grigiorossi, che sono tornati in Serie A dopo ventisei anni, giocano bene e trovano il pari con Buonaiuto. Poi l’assalto dei viola che segnano al 95′ con Mandragora che sfrutta un errore di Radu, 3-2 pesantissimo. Fiorentina e Lazio salgono a 3 punti e agganciano Milan, Inter, Atalanta e Torino.

44 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage