Incendio dopo esplosione in un centro commerciale in Armenia: “Numero imprecisato di vittime”

14 Agosto 2022

Una forte esplosione si è verificata oggi nel centro commerciale Surmalu a Erevan, capitale dell’Armenia. Subito dopo è scoppiato un grande incendio. Le autorità locali parlano di numero imprecisato di vittime.

36 CONDIVISIONI

Paura in Armenia, dove qualche minuto fa un grossa esplosione si è verificata in un centro commerciale nella Capitale Erevan, causando un numero ancora imprecisato di vittime.

Lo riferisce il ministero per le Situazioni d’emergenza, secondo quanto si legge sul quotidiano armeno Aravot.

“C’è stata un’esplosione nel centro commerciale Surmalu ed è scoppiato un incendio”, fa sapere un portavoce, “secondo i dati preliminari, ci sono delle vittime”.

Leggi anche

Caldo, 1.700 morti in Spagna e Portogallo. L’Oms: “Effetti disastrosi del cambiamento climatico”

Stando alla stampa locale “l’incendio e la situazione di emergenza sono ancora in corso”.

Al momento non si conoscono le cause di quanto successo e il numero delle vittime. Secondo testimoni, potrebbe trattarsi della detonazione di fuochi d’artificio, la cui fabbrica si troverebbe all’interno del centro commerciale.

In aggiornamento. 

36 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage