Picchiato in strada: 15enne finisce in ospedale in prognosi riservata


È stato rintracciato il ragazzo che lo scorso 4 agosto ha brutalmente picchiato un 15enne nei pressi del Forte Michelangelo, nel porto di Civitavecchia, al culmine di una lite scatenata da questioni sentimentali.

Si tratta di un 19enne di Civitavecchia, che deve adesso rispondere di lesioni personali aggravate. La vittima, avvicinata fuori da un locale, era stata colpita con pugni e calci, uno dei quali lo aveva raggiunto al volto.

Immediatamente portato all’ospedale San Paolo, il quindicenne era stato visitato ed era stata riscontrata la presenza di un ematoma cerebrale che aveva reso necessario il trasferimento al Gemelli di Roma, dove era stato ricoverato in prognosi riservata. A rintracciare l’aggressore sono stati gli agenti del commissariato di Civitavecchia, che lo hanno anche denunciato.

Fonte : Roma Today