I Rage Against The Machine cancellano il tour europeo dopo l’infortunio di Zack De La Rocha

I Rage Against The Machine sono stati costretti a cancellare il tour europeo a seguito dell’infortunio di Zack De La Rocha alla gamba del mese scorso. 

La band avrebbe dovuto esibirsi con una serie di concerti tra Regno Unito ed Europa ma i medici hanno consigliato al frontman della band di fermarsi per curarsi ed seguire un programma di riabilitazione. 

La band ha annunciato l’annullamento delle date attraverso l’account Twitter ufficiale:

È con grande delusione annunciamo la cancellazione dei concerti. I Rage Against The Machine termineranno il loro tour esibendosi al Madison Square Garden l’11, il 12 e il 14 agosto e poi Zack dovrà tornare a casa per il riposo e la riabilitazione.

I voli, i tempi di viaggio e gli orari rigorosi del tour in Regno Unito e in Europa sono un rischio eccessivo per una completa guarigione. Siamo così dispiaciuti per tutti i nostri fan che hanno aspettato tanti anni per vederci, speriamo di poter tornare presto!

Fonte : Virgin Radio