John Wick 4, ufficiale: l’ultimo capitolo è il più lungo dell’intera saga!

Come prevedibile dalla prima delle due parti a comporre il finale di una saga come John Wick, che chiuderanno definitivamente l’arco di Keanu Reeves, il minutaggio sarà esagerato. O quantomeno, superiore a tutti e tre i precedenti film. L’assunto ovviamente è lo stesso: proiettili, pistole e coltellate. Solo più a lungo.

Già solo nella giornata di ieri, Chad Stahelski aveva anticipato nuovi esperimenti e coreografie sui combattimenti di John Wick 4. Considerata la “trama” e la messa in scena dei precedenti film – un killer vendicativo che passa un’intera trilogia a sparare e accoltellare, ogni minuto, senza mai un attimo di pausa – i combattimenti in John Wick sono tutto. Più che mai, poi, se da sostenere c’è un minutaggio anche superiore rispetto a quanto visto finora.

Lo ha confermato lo stesso Stahelski, che però non ha reso pubblico un minutaggio ufficiale ma si è solo limitato ad annunciare ai microfoni di Collider che sarà “superiore” ai precedenti. Queste le sue parole: “In che fase siamo? Siamo all’ultimo tratto prima del blocco finale e poi abbiamo la musica da aggiungere per gli effetti visivi. Ma posso anticiparvi che questa fase di post-produzione non è mai durata tanto. Amiamo la musica che abbiamo finora. E abbiamo ancora Tyler Bates che esegue la composizioni di alcune delle sequenze più lunghe. È il film più lungo della saga, quindi ci vuole più tempo”.

In merito alla questione VFX, cruciale in questo franchise, il regista ha infine aggiunto: “La fase degli effetti visivi continuerà per tutto il resto dell’anno. Ma siamo pericolosamente vicini. Nella nostra modifica, per quanto riguarda il blocco delle immagini, siamo a pochi minuti dalla conclusione. Le nostre sequenze sono fatte. Il film è essenzialmente finito. Probabilmente ci sono ancora alcune settimane di ritocco in generale, poi blocchiamo il tutto e ci dedichiamo a effetti sonori e musiche“. Trovate qui poster e primo trailer di John Wick 4.

Fonte : Everyeye