Nudo integrale su Instragram, è polemica per il post dell’ex marito di Pamela Anderson

Nudo integrale su Instagram? L’ex marito di Pamela Anderson, Tommy Lee non ci ha pensato due volte prima di pubblicare una sua foto di nudo frontale incensurata sul suo profilo. Il musicista di origini greche, naturalizzato statunitense e fondatore del gruppo hair metal Mötley Crüe, ha fatto subito parlare di sé per questo scatto, decisamente troppo osé per un social pubblico come Instagram che, prontamente, lo ha rimosso dopo poco. 

“Ooooopppsss” ha scritto il batterista, oggi 59enne sull’immagine senza censure che ha già fatto il giro del mondo prima di essere eliminata.

Questo scatto senza veli è stato una sfida dell’artista nei confronti della piattaforma social e ha lasciato i fan del musicista senza parole. Sembra, però, che la voglia di provocare di Tommy Lee non sarà messa a freno tanto presto data la natura ribelle del 59enne e la sua continua voglia di trasgressione. In tanti, però, hanno commentato il gesto di Tommy Lee reputandolo indecente e sbagliato, soprattutto per un social con un pubblico di giovanisimi come Instagram dove, una delle regole è proprio quella dell’assenza di contenuti sessuali. E adesso che il post è stato cancellato, staremo a vedere se Tommy ci riproverà di nuovo oppure abbia imparato la lezione. 

L’artista è, inoltre, noto per aver registrato un videotape di un rapporto sessuale con Pamela Anderson che poi, dopo essere stato rubato, è stato diffuso pubblicamente, storia raccontata anche nella serie TV Pam & Tommy uscita quest’anno su Disney+.

Fonte : Today