Il comune alle porte di Roma che crea uno sportello telefonico per vincere la solitudine

A Ciampino le persone più fragili da oggi mercoledì 10 fino al 31 agosto avranno accesso ad un servizio di supporto telefonico messo a disposizione dall’amministrazione comunale.

A coordinare le linee dedicate saranno la polizia locale e i servizi sociali e lo scopo è prevenire, limitare e monitorare l’insorgere di situazioni di disagio, legate anche alla solitudine che può presentarsi in determinati soggetti in un periodo particolare come quello delle ferie estive, quando la città comincia a svuotarsi, amici e familiari vanno via. 

Tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00 chiunque ne sentirà il bisogno potrà contattare il 3387387005 (anche tramite WhatsApp e Telegram) e lo 06 79097487.

“Il progetto ‘Non più soli’ – ha spiegato l’assessora Alessandra Mantuano – vuole supportare concretamente tutti quei soggetti fragili, a partire dalle persone anziane, che in questo periodo estivo rischiano di più la solitudine. Coloro che hanno necessità di aiuto e sono rimasti a Ciampino possono chiamare per avere informazioni, per segnalare situazioni di emergenza e per non sentirsi soli”. “Un servizio importante – ha aggiunto la sindaca Emanuela Colella – che quest’anno abbiamo deciso di intensificare ampliando giorni e orari disponibili. Il progetto ‘Non più soli’ va inoltre a potenziare il Pronto Intervento Sociale del distretto sanitario Rm 6.3 (Ciampino-Marino) che, ricordiamo, è attivo 24 ore su 24 per garantire interventi urgenti rivolti ad ogni area di emergenza sociale”.

Fonte : Roma Today