Halloween Ends: il nuovo teaser è la fine di Michael Myers e Laurie Strode

Dopo una saga quasi cinquantennale e 11 pellicole fra canoniche e non, l’arco di Michael Myers e della sua eterna vittima Laurie Strode è ormai arrivato alla fine, quella definitiva. Halloween Ends metterà il punto ai due personaggi, come fa intendere nel nuovo teaser, forse gettando le basi per un nuovo riavvio. È la resa dei conti.

Era il 1978 quando la madre di tutte le saghe slasher ebbe inizio a opera del maestro dell’horror, John Carpenter. Quarantacinque anni dopo, Halloween si è trasformata in una delle saghe più prolifiche del genere, ottenendo ovviamente reboot di ogni tipo spesso finiti nel dimenticatoio o esclusi dal canone stabilito. Una grande opera di rimessa in ordine è avvenuta a partire dal 2018, da quando cioè la saga principale è stata riavviata con il volto di Jamie Lee Curtis per una nuova trilogia che, si preannunciava già, sarebbe stata conclusiva.

All’Halloween del 2018 ha fatto seguito, solo l’anno scorso, Halloween Kills. E ora, a 45 anni dal primo scontro su schermo fra l’assassino delle babysitter e la babysitter per antonomasia, il loro arco è arrivato alla fine. Stavolta, si spera, Micheal Myers sarà morto davvero, ma con lui potrebbe sacrificarsi anche Laurie Strode, dal momento che anche la stessa Curtis ha anticipato che questo sarà il suo canto del cigno nei panni della protagonista di Halloween. Tutta la campagna promozionale del film e così anche quest’ultimo teaser, che trovate in calce all’articolo, sono state impiantati su questo concetto: qui, è dove la saga finisce. Il mese scorso un primo trailer esteso di Halloween era stato reso pubblico.

Così descrive il film la Universal Pictures: “Dopo 45 anni, il franchise horror più acclamato e venerato nella storia del cinema raggiunge la sua conclusione epica e terrificante quando Laurie Strode affronta per l’ultima volta l’incarnazione del male, Michael Myers, in uno scontro finale diverso da qualsiasi altro già catturato sullo schermo. Solo uno di loro sopravviverà”. O forse nessuno. Voi andrete a vederlo? Ditecelo nei commenti!

Fonte : Everyeye