“Si stanno sparando”, agenti intervengono per una rissa davanti all’ospedale e trovano due bossoli in strada

“C’è una rissa in strada davanti all’ospedale, qualcuno ha sparato dei colpi di pistola”. Questa la segnalazione arrivata alla centrale operativa della questura di Roma lunedì sera da via dell’Acqua Bullicante, nei pressi del Vannini. Una volta sul posto i poliziotti non hanno però trovato nessuno, trovando però riscontro nella segnalazione degli spari. In strada sono infatti stati rinvenuti due bossoli di una pistola a salve. 

La richiesta d’intervento al 112 è arrivata intorno alle 22:30 di lunedì 8 agosto poco distante dal nosocomio delle Figlie di San Camillo. “Una rissa fra stranieri” la segnalazione. Sequestrati i due bossoli, resta da accertare l’accaduto e la veridicità della chiamata alle forze dell’ordine. Indagini in corso da parte degli investigatori del commissariato Porta Maggiore che al momento non escludono nessuna ipotesi. 
 

Fonte : Roma Today