“Cerco dog sitter che porti a spasso gratis i miei cani all’alba”: finisce malissimo

A volte si fa fatica a far incontrare domanda e offerta di lavoro, soprattutto quando le condizioni sono impossibili. E in qualche caso non si riesce neanche a chiamarlo lavoro in quanto non è prevista neppure una retribuzione.

Come nel caso di questa donna inglese che ha messo un annuncio online per cercare persone “non strane” che possano portare a spasso i suoi tre cani al mattino presto, perché lei non ce la fa a gestirli tutti da sola. Piccolo particolare: gratis. In genere sono favori che si possono chiedere a un amico o a un parente, ma chiamarlo lavoro proprio non si può.

“Ho tre piccoli cagnolini ululanti – scrive la donna sui social in un appello diventato virale – e ho bisogno di un po’ di assistenza nel portarli a spasso domani mattina, perché il mio solito dog sitter non può. Potete portare i vostri cani con voi ma siete avvisati, i miei sono rumorosi e vivaci e dovrete stringere tre guinzagli. Per cortesia niente tipi strani. Spero di trovare qualcuno che mi possa aiutare gratis”.

Inutile dire che è finita malissimo: mentre moltissimi hanno decisamente rimproverato la donna per il suo annuncio, protestando con toni accesi, altri hanno risposto con una buona dose di sarcasmo. Tra le repliche dei commentatori: “Questo è proprio il modo giusto per incontrarli, i tipi strani” oppure “A queste condizioni, mi chiedo come mai il suo dog sitter le abbia tirato buca” o ancora “A essere onesto, potrei anche pensare di portare a spasso gratis il cane di qualcuno. Ma non ‘tre piccoli cagnolini ululanti'”.

Fonte : Today