Accoltellato nell’androne del palazzo, grave un 39enne

Accoltellato nell’androne del palazzo è stato trasportato in condizioni gravi in ospedale. A rimanere ferito un 39enne romano. L’aggressione in una palazzina popolare al Quarticciolo nel pomeriggio di sabato. La vittima è stata trovata da un residente – che ha poi dato l’allarme – sulle scale condominiali in una pozza di sangue. 

L’accoltellamento è avvenuto intorno alle 17:00 del 6 agosto in via Locorotondo. Ferito con dei fendenti alle braccia e al torace, una volta richiesto l’intervento dei soccorritori è stato trasportato in condizioni gravi con una profonda ferita al polmone al policlinico Casilino.

Sul posto sono intervenuti i poliziotti delle volanti, del commissariato Prenestino e della squadra mobile. Gli investigatori hanno poi fermato un uomo, un italiano, che potrebbe aver aggredito il 39enne. Con la posizione del sospettato ora al vaglio dell’autorità giudiziaria, restano da ricostruire dinamica e movente. 
 

Fonte : Roma Today