Accoltella il compagno durante una lite: arrestata una donna di 44 anni

6 Agosto 2022

Una lite, per futili motivi, è subito degenerata in tragedia: lei ha afferrato un coltello da cucina e lo ha conficcato nel fianco di lui.

0 CONDIVISIONI

Immagine di repertorio

A dare l’allarme, verso le 11 di sera di giovedì 4 agosto, sono stati i vicini di casa, preoccupati per le urla che sentivano arrivano dall’appartamento di una coppia. Quando le forze dell’ordine sono arrivate hanno trovato l’uomo, un 40enne di origini maghrebine, sanguinante per una ferita da arma da taglio.

Accoltella il compagno

Nonostante i motivi della lite fossero banali, i toni della discussione si sono subito accesi, probabilmente anche a causa dell’uso di alcolici. ta di fatto che una discussione fra due partner è sfociata rapidamente in un accoltellamento,

La donna, una 44enne di origini balcaniche, ha afferrato un coltello da cucina e lo ha conficcato nel fianco sinistro del suo compagno, che poi è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Verdellino.

Leggi anche

Si suicida dopo aver ucciso il compagno dell’ex e ferito lei, i parenti della donna: “Terrorizzata da lui”

Secondo quanto hanno ricostruito i Carabinieri di Treviglio, la lite fra i due è subito degenerata nel lancio di oggetti. Infatti, non appena arrivati sul posto, i militari hanno trovato pezzi di bottiglia e cocci sul pavimento dell’abitazione.

Arrestata una 44enne

I due sono risultati entrambi sotto l’effetto di alcol e questo potrebbe aver influito sui toni della discussione, che sembra scaturita da futili motivi.

L’uomo è stato trasportato d’urgenza in ospedale, dove è stata facilmente curata la ferita da arma da taglio che ha riportato sul fianco sinistro.

La donna, invece, è stata trasferita alla casa circondariale di via Gleno a Bergamo e ora subirà un processo con l’accusa di tentato omicidio.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage