Consigli e trucchi infallibili per non farsi sfuggire le offerte migliori dell’Amazon Prime Day 2022

Uno strumento che ci piace utilizzare è Camelcamelcamel, che tiene traccia dei prezzi di Amazon nel tempo. Basta incollare il link Amazon o il codice Asin (che si trova nella sezione “Dettagli prodotto” nella pagina dell’articolo su Amazon) nella barra di ricerca di Camelcamelcamel per vedere il prezzo più basso registrato da un articolo, il prezzo medio e la frequenza di oscillazione del prezzo. Alcuni sconti, come le offerte lampo, sono escluse dalla cronologia dei prezzi, ma è comunque utile vedere a quanto è stato venduto un articolo in passato.

Ci piace molto anche Keepa, che ha un’estensione (disponibile per diversi browser) che mostra la cronologia dei prezzi recenti dei prodotti direttamente sulla pagina di Amazon, senza dover aprire una nuova scheda. Un altro servizio ottimo è Honey, che potenzialmente può farvi risparmiare grazie ai codici promozionali, oltre a tenere traccia della cronologia dei prezzi di vari rivenditori sul web (qui trovate una spiegazione di come funziona).

Tenete presente che questi servizi potrebbero non funzionare sempre. Avere l’opportunità di vedere quanto costava un prodotto poco prima dell’inizio degli sconti (e se il prezzo massimo di vendita è aumentato) può comunque rivelarsi molto utile. La combinazione di questi strumenti può aiutarvi a capire se è il caso di spendere i vostri soldi per un prodotto in offerta.

Cos’è un’offerta lampo?

Le offerte lampo sono sconti che Amazon attiva all’improvviso e per un periodo di tempo limitato (solo per poche ore). Anche se non sono un’esclusiva del Prime Day, le offerte lampo sono particolarmente comuni durante l’evento. Una volta esaurito un articolo, è possibile iscriversi a una lista d’attesa (ma non sempre).

I prodotti che finiscono nelle offerte lampo sono spesso articoli che vengono acquistati d’impulso, come prodotti per il trucco e la cura della pelle o giocattoli. Gli abbonati a Prime possono consultare le offerte imminenti sul sito web e sull’applicazione mobile di Amazon (a volte l’app avvisa gli utenti prima dell’inizio di un’offerta lampo).

Come comprare un prodotto prima sia esaurito

È sempre una delusione quando un articolo scontato è esaurito. Se sapete quando inizia un’offerta, tenete d’occhio la pagina del prodotto intorno all’ora di inizio. A volte potreste anche avere la possibilità di aggiungere un articolo al carrello prima dell’inizio dell’offerta, in modo da poter poi aggiornare la pagina e accaparrarvelo al volo.

Come non farsi prendere la mano

È facile cadere nella trappola del Prime Day. Per esempio, potreste trovare un’offerta davvero vantaggiosa per un prodotto di cui però non avete realmente bisogno. In questo caso, non compratelo. Fate un elenco degli articoli che desiderate acquistare prima dell’evento e salvate i link. Quando inizia il Prime Day, date un’occhiata in giro per vedere se sono in sconto e utilizzate le dritte che abbiamo elencato sopra per assicurarvi che sia davvero un buon affare. Non comprate un prodotto solo perché ha un buon prezzo.

Se volete sfruttare al massimo l’Amazon Prime Day 2022, poi, potreste anche pensare di stilare una lista di regali da fare ad amici e parenti. Potete acquistarli durante la maratona di sconti di Amazon se il prezzo è conveniente, oppure aspettare il Black Friday per trovare offerte simili, se non migliori.

Questo articolo è comparso originariamente su Wired US.

Fonte : Wired