Un operaio è morto schiacciato da una parete a Perugia

AGI – Un operaio di 57 anni è morto schiacciato dal crollo di una parete dell’edificio di Umbra Acque, una delle aziende che gestiscono il servizio idrico in Umbria. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, intorno alle 16.45, nella sede di Ponte San Giovanni, alla periferia di Perugia, l’operaio era alla guida di un camion sul quale trasportava un escavatore che, per cause in corso di accertamento, ha urtato la parete dello stabile che è crollata travolgendo il mezzo. Inutili i soccorsi, il 57enne sarebbe morto sul colpo 

Fonte : Agi