Münchener Kammerorcheste, Enrico Onofri è il nuovo Direttore Associato

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

Enrico Onofri è il nuovo Direttore Associato della Münchener Kammerorchester, insieme a Joerg Widmann e Bas Wiegers. La nomina triennale si aggiunge a quella di Direttore Principale della Filarmonica Toscanini di Parma, quella di direttore ospite principale della Haydn Philharmonie Eisenstadt e quella di Direttore Associato dell’Orchestra Nazionale d’Auvergne. Enrico Onofri porterà in orchestra la sua raffinata esperienza nel campo dell’esecuzione storicamente informata.

“Quello che mi colpisce di più della Münchener Kammerorchester è la comune passione che ci lega, quella di esplorare la musica con amore per i dettagli – è il commento di Enrico Onofri – Sarà una gioia lavorare insieme nei prossimi tre anni, esplorando a fondo partiture di ogni genere, da Mozart ai contemporanei, usando la dedizione al dettaglio come chiave per trovare però il più ampio respiro e la massima espressione possibile. Il percorso con la Münchener Kammerorchester sarà un viaggio di scoperte, e non vedo l’ora di partire insieme”.

“Abbiamo incontrato Enrico Onofri, uno dei più competenti avvocati della musica antica, in un progetto video durante il lockdown e abbiamo sentito immediatamente il desiderio di stringere una collaborazione artistica più stretta – è il commento della direzione artistica della MKO – Con lui faremo un percorso che va da Mozart a Berio e Ligeti. Il leggendario concertmaster del Giardino Armonico traccerà con noi questo percorso attraverso i secoli con una prospettiva storica”.

Dopo aver ricevuto nel 2019 il Premio F. Abbiati come miglior solista dell’anno, Enrico Onofri riceve l’ennesimo prestigioso incarico, che lo consacra ulteriormente come direttore d’orchestra.

Fonte : Sky Tg24