Elezioni regionali, parte da Fiumicino il “tour dei desideri” di Marta Bonafoni

Il 20 giugno a Snodo Mandrione la consigliera regionale Marta Bonafoni ha lanciato il suo progetto politico in vista delle elezioni del 2023 che chiameranno i cittadini del Lazio a scegliere il sostituto (o la sostituta) di Nicola Zingaretti. Adesso, per dare seguito all’annuncio, inizierà il tour nelle cinque province. 

Il primo appuntamento per la fondatrice del movimento Pop e co-fondatrice del cartello elettorale Roma Futura sarà il 6 luglio a Fiumicino. Nell’ex municipio, comune cruciale per i collegamenti per mare e terra, verrà quindi inaugurato “il tour dei desideri” di Bonafoni, eletta per la prima volta nel 2013. 

Gli appuntamenti al momento sono sette: dopo Fiumicino l’esponente della sinistra progressita, ecologista e femminista sarà a Palombara Sabina il 13, a Grottaferrata il 14, a Viterbo il 19, a Rieti il 21, il 26 a Cassino in provincia di Frosinone e il 28 chiuderà il mese di luglio a Latina. 

“Vogliamo raccogliere le aspirazioni delle cittadine e dei cittadini della nostra regione – afferma la consigliera Bonafoni – . Sono convinta che è solo raccogliendo il desiderio di diritti, di giustizia sociale e ambientale e quello di poter contare nella costruzione del futuro, che possiamo riconquistare alla fiducia anche le tante e i tanti che da anni disertano le urne e rinunciano a partecipare, un dato purtroppo confermato anche in questa ultima tornata di amministrative.

Fonte : Roma Today