Benny Andersson degli ABBA risponde al tributo di Dave Grohl con una cover dei Foo Fighters. Guarda il video

L’amore tra gli Abba di Benny Andersson e i Foo Fighters di Dave Grohl è senza dubbio forte e ricambiato.

Dopo il tributo della voce di Everlong, che lo scorso 25 giugno è salito sul palco del festival di Glastonbury ospite di Paul McCartney indossando una maglietta degli Abba, il cantante svedese ha realizzato una cover di Learn to Fly, brano del 1999 dei Foo Fighters, al pianoforte.

Il video della breve esibizione è stato poi postato dall’account Instagram AbbaVoyage, il 28 giugno, e al termine della performance scopriamo che Andersson indossava proprio una t-shirt omaggio ai Foos. Nella didascalia, oltre a taggare il gruppo di Seattle, Benny ha aggiunto un cuore viola.

Dal canto suo, Grohl aveva già dichiarato apertamente di essere fan degli Abba, tanto da candidarsi, lo scorso settembre, per essere il loro prossimo batterista.

L’apparizione del nostro Rock Ambassador sul Pyramid Stage con sir Paul McCartney e Bruce Springsteen è stata la prima dalla tragica scomparsa del batterista dei Foo Fighters, Taylor Hawkins.

I tre si sono esibiti col pezzo dei Beatles The End, con Grohl e Macca che hanno suonato e cantato insieme anche I Saw Her Standing There e Band On The Run dei Wings (già coverizzata dalla sua band nel 2009).

Fonte : Virgin Radio